Home Shop for your dog Scroll Top

Ecco Perché Il Cane Si Lecca Le zampe [Cause & Rimedi]

Sei preoccupato per Il tuo cane che si lecca le zampe in continuazione? In questo articolo scoprirai perché il cane si lecca le zampe, e come intervenire.

Questa è una guida che ti Aiuterà a capire perché i cani si leccano le zampe, quando preoccuparti e cosa fare se il tuo cane si lecca le zampe in continuazione.

In questo articolo tratterò i seguenti argomenti:

  • Le cause di matrice fisica del perché il cane si lecca le zampe,
  • Le cause di matrice comportamentale del perché il cane si lecca le zampe,
  • Cosa fare se il tuo cane si lecca  le zampe in continuazione,
  • Quando questo comportamento dovrebbe destare preoccupazione,
  • E molti altri consigli utili.

Ready?

Partiamo!

Introduzione: perché il cane si lecca le zampe

perché i cani si grattano - il mio cane gratta, cosa devo fare? 3

Essendo spesso a contatto coi cani può capitare di osservarli mentre si leccano le zampe, anteriori o posteriori che siano.

Alle volte capita però di chiederci se non lo facciano in maniera esagerata o anormale e questo dubbio attanaglia la mente di tanti padroni di cani alle prime esperienze.

Se sei capitato su questo articolo probabilmente vorresti saperne anche tu qualcosa in più sul perché il tuo cane si lecca zampe, magari con una certa assiduità e con una certa veemenza.

Sappi dunque che le ragioni sottostanti a tale pratica sono molteplici e di natura diversa, alcune estremamente banali e superficiali mentre altre leggermente più serie.

In ogni modo il leccarsi le zampe non è un comportamento per cui vale la pena preoccuparsi in maniera eccessiva, basta verificare che tutto ciò che riguarda il nostro cane sia a posto e capire se al contrario si tratta di un sintomo di qualcosa che non quadra.

In ogni caso la migliore raccomandazione che potrei darti è quella di consultare un veterinario, per il resto ti invito a continuare nella lettura di questo articolo per farti tu stesso un’idea di ciò che ti impensierisce.

Il cane si lecca le zampe: le circostanze

perché i cani si grattano - il mio cane gratta, cosa devo fare? 2

Come ti accennavo poco fa esistono diverse spiegazioni plausibili al perché un cane dovrebbe leccarsi in maniera continua e assidua le zampe.

Alcune fra queste (riguardanti la maggior parte dei casi in cui si osserva tale comportamento) non devono in alcun modo metterti in allarme e possono essere affrontate e gestite con grande facilità.

Altre invece potrebbero richiederti un piccolo sforzo in più che sta nel valutare le condizioni fisiche e mentali del tuo cane, magari con l’ausilio del tuo veterinario di fiducia. 

Le motivazioni che stanno dietro a questa pratica sono però abbastanza eterogenee fra loro e possono suddividersi in due ben differenti categorie:

  • Di matrice fisica  
  • Di matrice comportamentale.

Adesso vedremo insieme entrambi i macrogruppi e le tutte le specifiche spiegazioni ad essi legate.

Ecco a te dunque la lista delle possibili motivazioni per cui i cani si leccano le zampe.

1. Cause di matrice fisica – perché il cane si lecca le zampe

Coprofagia canina - Perché i cani mangiano la cacca - perché i cani mangiano le feci - come far smettere il cane di mangiare la cacca - cane dal veterinario

Alcune fra le motivazioni del perché un cane si lecca le zampe risiedono proprio nel suo stato di salute fisica.

A fronte di alcuni problemi e disagi l’animale infatti potrebbe palesare tale pratica nel tentativo di lenire un fastidio che lo attanaglia.

Ecco a te alcune fra le principali ragioni di ordine fisico che spingono un cane a leccarsi le zampe.

1.1 Sporcizia

Alle volte i cani potrebbero leccarsi e mordicchiarsi le zampe per il solo e semplice fatto di volersele pulire.

Non è raro che, passeggiando all’aperto o in aree naturali, qualcosa finisca per incastrarsi o attaccarsi alle dita dell’animale.

Non c’è dunque da stupirsi se il nostro amico peloso cerca di nettarsi in questo modo.

1.2 Freddo

Anche il freddo può essere una variabile determinante per un cane che si lecca spesso le zampette.

Le basse temperature possono creare spiacevoli screpolature o formazioni cutanee soprattutto ai cuscinetti dell’animale, che conseguentemente cercherà di curare e riscaldare con la propria lingua.

1.3 Dolore

Se un cane prova dolore in una certa zona o si ferisce la reazione più spontanea che avrà sarà quella di leccarsi per lenire la ferita.

È un istinto primordiale praticamente scomparso nell’uomo ma ben presente in innumerevoli specie animali, cani compresi.

Se vedi il tuo compagno domestico che si lecca la zampa con aria afflitta è bene che controlli che non si sia fatto nulla di serio.

1.4 Problematiche cutanee e allergia

Altri tipi di disagi di ordine salutare possono spingere i nostri amici pelosi a leccarsi spesso le zampe.

Dermatiti (che sono tra l’altro una conseguenza di questo comportamento compulsivo), escrescenze, secrezioni di vario tipo e simili possono tutti quanti determinare tale pratica nei cani.

Particolare menzione anche alle allergie e agli allergeni: elemento di questo tipo spingono il cane a leccarsi le zampe sia per eliminarne eventuali residui sia per sfogare il malessere che gli creano.

2. Cause Di Matrice comportamentale – Perché Il Cane Si Lecca Le Zampe

dove e come accarezzare un cane - Accarezzare il cane, dove e come farlo (2)

In altri casi invece il riflesso di leccarsi le zampe può rispondere a qualche elemento di disturbo per la psicologia dell’animale.

La salute mentale dei nostri cani è infatti da curare tanto quanto quella fisica poiché, proprio come nel caso analizzato oggi, da problematiche psicologiche possono derivarne altre di ordine più concreto.

2.1 Emozioni debilitanti

Come paura, stress, agitazione e simili: esistono tanti elementi e tante situazioni che possono generare sconforto e malessere interiore in un cane.

Alcuni di essi però, esattamente come noi ci mangiamo le unghie, reagiscono a queste sollecitazioni negative leccandosi assiduamente le zampe e resistendo a tentativi di correzione.

2.2 Sfogo

Un cane può finire per leccarsi le zampe compulsivamente se ha accumulato stress e frustrazione derivanti da mancanze legate al suo stile di vita.

Insufficiente attività fisica, scarsa stimolazione mentale, mancanza d’affetto o di altre attenzioni da parte dei suoi compagni umani sono elementi che influiscono pesantemente sulla tenuta psicologica dell’animale e che possono dar vita a comportamenti compulsivi come il leccarsi le zampe.

Leggi anche questi:

Soluzioni e rimedi se il tuo cane si lecca le zampe in continuazione

perché i cani si grattano - il mio cane gratta, cosa devo fare? 5

Se il tuo cane si lecca le zampe non esistono davvero tante opzioni sul da farsi: o lo si lascia perdere o si interviene.

Chiaramente bisogna saper distinguere situazioni e situazioni di modo da poter far la scelta giusta nel momento più appropriato.

In generale potremmo riassumere tutto ciò affermando che:

  • Se il cane si lecca le zampe in maniera saltuaria, serena, innocua o per liberarsi di un fastidio momentaneo puoi tranquillamente non considerarlo un problema.
  • Se il cane si lecca le zampe in maniera assidua e continua, compulsiva e talvolta aggressiva, causandosi disagi fisici o aggravando situazioni di malessere allora è il caso di intervenire. Come intervenire è piuttosto semplice: se il problema è di natura fisica e salutare allora bisognerà rivolgersi al proprio veterinario, se invece è di natura mentale e comportamentale all’addestratore cinofilo.

Conclusione

perché i cani si grattano - il mio cane gratta, cosa devo fare? 4

Eccoci giunti anche oggi alla fine di questo articolo dove, se non ti sei perso nemmeno un paragrafetto, dovrei aver chiarito alcuni fra i più comuni dubbi sul perché i cani si leccano le zampe.

In generale possiamo dire che è un problema per cui non occorre allarmarsi particolarmente ma, come tanti altri piccoli segnali dei nostri adorati cuccioloni domestici, va tenuto adeguatamente sotto controllo.

Nel caso fossi poi interessato a saperne qualcosa di più riguardo l’educazione del tuo cane, utile anche a evitare inconvenienti come questo, ti consiglio vivamente di dare uno sguardo al sito del mio personale corso di addestramento per cani, potrebbe fare al tuo caso!

Detto ciò non posso proprio non ringraziarti per l’attenzione fino a questo punto, mi auguro inoltre che tu possa comprendere sempre più i comportamenti del tuo cane e passare con esso una vita piena di gioie.

A presto!

Un abbraccio.

Condividi su:
Housam Ayouni
Housam Ayouni

Sono un blogger residente in Spagna, amante della pizza, dei viaggi e dei cani. Per diversi anni ho studiato e lavorato con i cani, e provo un immenso piacere nell'aiutare i proprietari di cani a trovare pace ed equilibrio nelle loro vite. Il mio obiettivo con questo blog è quello di condividere con te tutto ciò che so e che ho imparato attraverso le mie esperienze personali con i miei cani.

Articoli: 240